fbpx

Guida alla taglia premaman

guida alla taglia premaman

E SE POI NON MI STA PIU’?

Per rispondere a questa domanda ecco la guida alla taglia premaman di Bimbi e Pance:

“Avevo questa taglia, ma ora sono in gravidanza, che taglia devo prendere?”

Se avessi un euro per ogni volta che ho sentito questa domanda, a quest’ora sorseggerei un mojito su una spiaggia mooooolto calda. Ahimè, posso solo limitarmi a bere il mio thé ed a cercare di fare chiarezza su alcuni dei punti cardine dell’abbigliamento in gravudanza: la taglia premaman da scegliere. 

E per farlo, inizierò direttamente dalla conclusione di quest’articolo, rivelandovi ciò che segue: nell’abbigliamento premaman l’ultima cosa di cui dobbiamo preoccuparci è dimensione della pancia.

Paradossale, no?

Eppure è proprio così; il nostro l’abbigliamento premaman è nato e pensato appositamente per accogliere il corpo che di una donna in gravidanza. Ogni cucitura, ogni bottone, ogni tessuto è creato pensando a tutti i cambiamenti a cui assisteremo nel corso dei mesi, tutto è pensato per gestire un pancione durante la sua crescita all’insegna della praticità e del comfort. E’ per questo che per “azzeccare” la giusta taglia premaman in realtà è sufficiente orientarsi sulla taglia che si aveva prima della gravidanza.

siluette_gravidanza_growing

Un buon abbigliamento premaman è, difatti, un tipo di abbigliamento tecnico, cioè pensato per una particolare esigenza e elaborato per soddisfarla. Un capo premaman è, e deve essere, garantito dal primo all’ultimo mese di gestazione; e, dopotutto, se così non fosse, che senso avrebbe acquistarlo? Saremmo costrette a rifare il guardaroba di mese in mese…… (Aiuto!)

 

ALLORA CHE TAGLIA PREMAMAN PRENDO?

La domanda con cui abbiamo esordito avrebbe senso in un abbigliamento non premaman dove effettivamente ci sono delle misure tarate su proporzioni ben diverse rispetto a quelle di una donna in dolce attesa ed è dunque necessario prendere taglie in più per far sì che il pancione ci entri per tutti i nove mesi.

Nell’abbigliamento premaman invece, basterà attenersi alla taglia che avevate prima della gravidanza: perché noi vestiamo la gambe – nel caso di un pantalone – o le spalle – nel caso di un top – e al resto non dobbiamo più pensare, proprio perché è un abbigliamento fatto apposta. E – ringraziando il cielo – né le gambe, né le spalle cresceranno così come crescerà il pancione.

Certo, che prenderete dei chili, certo che anche i fianchi potrebbero arrotondarsi, certo che il seno potrà aumentare, ma certo è anche che i nostri tessuti sono comodi e realizzati esattamente con lo scopo di vestire la tua gravidanza: i nostri jeans premaman, oltre alla fascia che seguirà la vostra pancia nel suo crescere, sono anche elasticizzati e morbidissimi così che vi dimenticherete di averli addosso. E le nostre t-shirt, e le nostre maglie in generale, hanno dei piccoli accorgimenti (pences, tagli strategici, linee morbide e chi più ne ha più ne metta) per seguire ogni fase della gravidanza. Orientiamoci, dunque, con la taglia pre pancione e vedrete che rimarrete piacevolmente sorprese di come riuscirete a vestirla.

 

QUANDO SERVE UNA TAGLIA IN PIU’ NEL PREMAMAN

Ovviamente, come in tutte le cose, esistono dei limiti. Una gravidanza in cui si prendono 25kg sarà diversa da una gravidanza in cui se ne prendono 12. Il capo premaman segue le gravidanze nel loro essere fisiologiche; ossia, gravidanze che si attengono alle linee di crescita di una gravidanza regolare. Se nel giro dei primissimi mesi avrete preso 6,7kg allora probabilmente finirete superando il limite massimo del pantalone. Se, al contrario, sarete riuscite a mantenervi negli standard, allora non avrete problemi a prendere la taglia pre – gravidanza.

Se siete alla prima esperienza, il nostro consiglio è di affidarvi alle indicazione della vostra ginecologa. Noi, scherzando, lo definiamo così:

ginecologa arrabbiata –> taglia di più // ginecologa felice –> stessa taglia di prima della gravidanza.

 

Tutto chiaro? Scrivete o commentate per dirci la vostra esperienza!

#tagliapremaman #guidaallataglia #esepoinonmistapiù

 

P.s. E adesso che sapete da dove partire… ecco un consiglio su come continuare: venite a trovarci nel nostro negozio a Lucca o visitate la nostra pagina di facebook!